Aperitivo analcolico alla frutta

L’aperitivo analcolico è uno dei più gettonati da chi frequenta i locali. Quello che va per la maggiore in questo periodo è l’aperitivo analcolico a base di frutta. Molto dissetante, fresco e realizzato con ingredienti genuini.

Il perché della sua alta richiesta rispetto a quello analcolico tradizionale è sicuramente il fatto che il gusto è deciso, con sentori di frutta fresca e non troppo dolce come ci si immagina. In aggiunta a ciò, è sano, leggero, rigenerante e non presenta coloranti artificiali: il colore è strepitoso e invoglia alla bevuta.

L’aperitivo analcolico a base di frutta è perfetto in qualsiasi stagione, dall’inverno all’estate ed è in grado di unire i migliori profumi e sentori che richiamano la frutta matura appena raccolta dall’albero. Ideale per tutti, dalle donne ai ragazzi, è perfetto servito freddo con cubetti di ghiaccio in qualsiasi momento della giornata.

Ecco alcuni aperitivi analcolici che si possono preparare:

  • All Shook Up
    Fragole – Lamponi – Latte – Yogurt – Miele – Acqua di Rose
  • Anita
    Succo d’arancia – Succo di Limone – Angostura – Soda
  • Banshee
    Crema di banana, Crema di cacao bianca, Crema di latte
  • Bar Vienna
    Succo di Pesca e mango, Succo di arancia, Succo di Ananas, Cedrata
  • Bitter Sweet
    Acqua Minerale – Angostura – Menta
  • Brown Horny Toad
    Cannella – Chiodi di Garofano – Ananas – Arancia – Limone – Granatina – Zucchero
  • Caffè Astoria
    Caffè – Latte – Succo di Ananas – Succo di Limone – Cioccolato

Su cocktailmania.it potrete trovare tanti altri esempi da poter prepare con tanto di foto, descrizione e come preparali.

Qui sotto un video trovato su Youtube del gruppo “Divertirsi in cucina” che ci fa capire la semplicità nella preparazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.