Bere e mangiare ad un Aperitivo Gluten Free

Girando per il web ci siamo imbattuti in un a pagina dedicata ad Aperitivi senza glutine “Gluten Free”.
Ecco cosa ci ha colpito dell’articolo

COME DISSETARSI
Pensiamo prima di tutto agli eventuali ospiti astemi: le bevande gassate, come aranciata e Coca-Cola, sono senza glutine, anche se per quelle light è bene leggere con un po’ più di attenzione l’etichetta.

Per i “bevitori”, mettiamo a disposizione del vino, che può essere consumato senza problemi. Vista l’ora, evitiamo ovviamente i distillati (privi di glutine grazie al processo produttivo che ne azzera il contenuto, ma un po’ troppo alcolici!), e a sorpresa offriamo della birra fresca: la scelta della birra gluten free è ormai molto ampia, e se non abbiamo a disposizione un fornito beer-shop vicino casa, possiamo tranquillamente comprare qualche bottiglia di Peroni gluten free o di Tennent’s al supermercato.

COSA MANGIARE
Per stuzzicare l’appetito delle nostre predilette, possiamo offrire sfiziose tartine (ad esempio, cracker di mais con Philadelphia e salmone), olive, patatine (consultate il Prontuario AIC, le marche approvate dall’Associazione Italiana Celiachia non mancano!) e un pinzimonio di verdure di stagione con qualche salsina rigorosamente gluten free.

E poi, serviamo qualcosa di veramente goloso!!
Ecco un menu colorato: 5 ricette di finger food, tutte da scoprire, da assaggiare e da divorare in compagnia!!

Per le 5 ricette Vi rimandiamo al sito web www.freesenzaglutine.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.